I militari possono avere tatuaggi?

A VPN is an essential component of IT security, whether you’re just starting a business or are already up and running. Most business interactions and transactions happen online and VPN
I militari possono avere tatuaggi

I militari possono avere tatuaggi? Questa è la domanda più frequente di chi vorrebbe arruolarsi, ma allo stesso tempo ama poter avere una rappresentazione sul suo corpo. Vediamo in questa guida, quali sono i requisiti per entrare in esercito con delle decorazioni pittoriche sul corpo.

Entrare in esercito e tatuarsi il corpo, sono due passioni che hanno in molti, ma a cui dobbiamo dare un peso. Dal 2012 in esercito non sono ammessi tatuaggi, a patto che essi non siano in un posto visibile e che rispettino determinati requisiti sulla tipologia.

Tatuaggi nell’esercito: quali si possono fare?

Nonostante nel 2012 siano stati vietati i tatuaggi in esercito militare, esistono due condizioni per poterli fare e arruolarti:

  1. Punti del corpo: il tatuaggio dev’essere in un punto non visibile. Come puoi saperlo? A seconda dell’uniforme estiva che indosserai. Per gli uomini, ad esempio in estate è sufficiente non mostrare nessun tattoo visibile con le mezze maniche, mentre per le donne, oltre le mezze maniche, anche con la gonna sulle parti inferiori del corpo.
  2. Tipologia: non sono ammesse decorazioni pittoriche con contenuti esplicitamente sessuali, razzisti, discriminatori o che comunque non rechino danni di immagine e che non portino discredito alle istituzioni della Repubblica Italiana delle Forze Armate.

A tal proposito, ti rimandiamo alla direttiva ufficiale sui tatuaggi in esercito, in cui saranno distinte le condizioni in base all’arruolamento in esercito, aeronautica e marina.

Questi due punti appena elencati, sappi che sono sufficienti per la tua non idoneità all’arruolamento e quindi non ammissione.

Militari con tatuaggi molto grandi: cosa fare durante il colloquio

Durante la fase di colloquio con la psicologa (scopri i corsi per superare i concorsi), se dovesse nascere l’argomento dei tatuaggi, anche la motivazione gioca un ruolo essenziale.

Infatti dovrai spiegarne il significato e ad esso dovrai attribuire il giusto peso, perché sappi che sarà valutato dalla psicologa. Evita espressioni, argomenti strazianti o che in qualche modo possano indicare una tua debolezza interiore.

A tal proposito, vorremmo ricordarti che è importante saper rispondere al Minnesota Test, poiché è lo stesso che ti consentirà l’ammissione al colloquio ed è sempre presente nei test psicoattitudinali.

I militari possono avere tatuaggi: le nostre conclusioni

Nonostante sia possibile fare un ricorso entro 30 giorni dalla segnalazione di non idoneità all’esercito militare a causa dei tatuaggi, noi ti suggeriamo caldamente di fare il possibile per evitare di contrastare la normativa dello Stato italiano, al fine di rovinare un sogno.

Pensa che tanti ragazzi desiderosi di entrare in esercito militare e non soddisfacendo i requisiti dei tatuaggi ammessi (in parti del corpo non visibili e la cui tipologia è consentita), preferiscono rimuoverli e non aver alcun tipo di problema.

Adesso che ti abbiamo spiegato quali sono gli unici motivi per cui i militari possono avere tatuaggi, ti chiediamo: ne hai già qualcuno? Saresti disposto a toglierlo o toglierli per cercare di arruolarti?

Danilo Aurilio

Danilo Aurilio

Scrivi un commento

Preparazione Banca dati?

PC-SMART:
Il percorso completo per memorizzare la banca dati per entrare a far parte delle Forze Armate o di Polizia.

Post recenti

Entra a far parte della nostra comunity

Seguici su

Hai il sogno di entrare a far part delle forze armate o di polizia?

Vuoi prepararti alle prove psicoattitudinale?

La prima accademia online che ti prepara per superare brillantemente i test psicoattitudinali delle forze armate e di polizia.

Privacy Policy – Termini e Condizioni
Copyright © 2021 Concorsi Militari Academy

P.IVA: 16073917

Email: infocorsi@concorsimilitariacademy.it